Seleziona una pagina

I lampioncini da Esterno LED sono ideali per illuminare il Giardino. Scopri come i Lampioncini LED da Esterno miglioreranno i tuoi spazi esterni.

Poche e semplici parole per dire che i lampioncini da esterno LED sono tra le soluzioni ottimali per poter illuminare gli esterni. Non si può dire che siano la soluzione migliore in assoluto in quanto per avere una ottimale illuminazione giardino serve integrare ai lampioncini da esterno altri dispositivi come i faretti a LED da esterno, le barre led, applique etc…

Funzionalità e Design dei Lampioncini LED per giardino

I LED contribuiscono ad avere un giardino ordinato e illuminato. Se impiegati bene nei lampioncini da giardino i LED sono funzionali in rapporto al tipo di luce che si vuole avere e sono belli perchè possono essere elemento di arredo del giardino stesso.

L’accorpamento delle due funzioni fa sì che la scelta dei lampioncini da giardino a LED sia un elemento che da integrare nel proprio giardino per illuminarlo con stile ed una ottimale illuminazione.

I lampioncini da Esterno a LED se di una buona qualità, realizzati con un know how aggiornato, sono un prodotto che dura più a lungo nel tempo, che illumina e riveste gli ambienti, che ha una ridotta quantità di emissioni inquinanti e che richiede una minor manutenzione rispetto ai tradizionali sistemi di illuminazione.

Scelte stilistiche dei lampioncini giardino LED

I lampioncini da esterno LED non sono più soltanto quelli classici che siamo abituati a vedere lungo i margini della strada. Non ci si può più accontentare dei bracci curvi ospitanti un punto luce, posti sopra le nostre teste.

La ricerca di un elemento di arredo è stata indirizzata anche verso questi strumenti di illuminazione che, oggi, rappresentano una buona parte di elementi decorativi negli spazi outdoor.I lampioncini da esterno LED contribuiscono, con la loro presenza, a evidenziare i passaggi dove vogliamo che ci sia luce e che si crei l’atmosfera che ricerchiamo.

Se si vogliono dei lampioncini da giardino a LED che decorino, anche solo per la loro presenza, ci si orienterà verso i modelli più strutturati e ornamentali presenti sul mercato. I rivestimenti, le cromature e le lavorazioni faranno sì che ci siano prodotti di diversa qualità e tipo di lavorazione.

Si parta dal fatto che per avere il meglio dell’illuminazione da giardino, si deve avere un prodotto che ben si inserisca nell’ambiente.

Quindi il cliente potrà vagliare le ampissime possibilità di scelta relative ai materiali di costruzione lampioncini esterno LED. Potrà orientarsi verso quelli in ghisa, oppure quelli in legno, o ancora in plastica.

Se il giardino, per esempio, dispone di una cancellata per accedere nella propria proprietà oppure per i diversi vani che vi si trovano all’interno, si potrebbero scegliere dei lampioncini in ferro battuto, perchè si possano meglio abbinare a ciò che è già presente sul terreno.

La tecnologia LED viene ormai applicata sia ai lampioncini da esterno in stile antico, classico ed appunto nei lampioncini da giardino moderni per cosi illuminare giardini di tutti gli stili.

Appurata la funzionalità dei lampioncini a LED, si può optare per il design che incontra i gusti. Lampioncini da forme diverse otterranno anche proiezioni di luce diverse e giochi con i fasci di luce. L’illuminazione esterna, quando ben studiata, porterà ad avere degli ottimi risultati dal punto di vista estetico.

I lampioncini offrono, dunque, una vasta gamma di scelta per ciò che riguarda le loro dimensioni e forme: possono essere slanciati verso l’alto oppure punti luce dal basso. I lampioncini a LED per giardino più moderni non ricercano pesanti forme barocche tipiche di un gusto trascorso, ma vanno verso il minimalismo strutturale. Tanto più gli arredamenti sono semplici e lineari, tanto più i lampioncini a LED saranno semplici, lasciando che emergano dalle loro infrastrutture minimali i fasci di luce.

Da Luce Fredda a Luce Calda per i Lampioncini da giardino a LED

Un altro punto a favore dei lampioncini da esterno LED sta nel fatto che è possibile scegliere tra diverse tonalità di luce.

La qualità della luce è legata alla temperatura della luce stessa che può variare da calda a fredda passando per la naturale.

La scelta di una luce piuttosto che di un’altra è appannaggio del consumatore finale che può decidere per una o per un’altra a seconda della volontà di creare ambienti più raccolti oppure meno. Una maggiore visibilità è data dall’utilizzo di una luce naturale mentre una maggiore intimità da una luce calda.

Laddove, quindi, si vorranno creare degli spazi di relax nel giardino sarebbe opportuno optare per una luce calda. Nei camminamenti o nei punti in cui occorra una maggiore visibilità si può decidere di utilizzare dei lampioncini LED a luce naturale.

Durata Superiore dei lampioncini LED

La durata della luce a LED è molto più ampia di quella della luce tradizionale. Un lampioncino LED ha una vita media che si aggiro più o meno intorno alle 50000 ore. Concettualmente i lampioncini led con moduli integrati offrono performance superiori rispetto ai lampioncini con lampadine LED. Questo si traduce in una durata che può passare le 100000 ore di vita utile.

Quindi a fronte di una vita cosi lunga non avrete più il problema e l’onere di sostituire le fonti di illuminazione dei lampioncini da giardino.

A questo si aggiunge il fatto che i lampioncini si basino su una tipologia di luce che non emette calore, previene il girovagare degli insetti intorno ai punti luce.

Multiuso dei lampioncini giardino LED

I lampioncini da Giardino a LED possono essere adoperati anche per sottolineare l’andamento dei camminamenti. Una lunga serie di lampioncini LED come luci per vialetti delinea in maniera inequivocabile i percorsi. Al contempo si possono utilizzare ai lati delle strade private, modalità di uso che è più recentemente in voga nei giardini dalla struttura moderna.

Un’altra possibilità che offrono, è quella di posizionarli in un luogo all’aperto deputato a essere un luogo di incontro. Per esempio, lungo i bordi di una piscina oppure negli angoli dove vengono posti divani e divanetti, in modo tale che si possano raggiungere in maniera sicura e che vi si possa soggiornare rimanendo sotto una luce presente, ma non invadente.

Questo tipo di illuminazione ben si addice con il mobilio di arredamento per esterni. Infatti i lampioncini LED si inseriscono particolarmente bene in tutte quelle situazioni in cui è necessario un punto luce che, però, sia elemento di arredo comune con il materiale circostante.